Regolamento Scolastico

ORARIO SCOLASTICO

 

La scuola apre alle ore 9.00 e chiude alle ore 15.50.

 

 

 

ORARIO DI ENTRATA

 

 

I cancelli della scuola restano aperti dalle ore 9.00 alle ore 9.30 per consentire l’ingresso dei bambini; dopo tale orario i cancelli vengono chiusi.

 

Si pregano i Signori Genitori di voler cortesemente rispettare detti orari. Per ragione didattico – organizzative le insegnanti non sono autorizzate a far entrare gli alunni dopo la chiusura del cancello. È prevista una possibilità di entrata dalle ore 13.00 alle ore 13.15.

 

I genitori sono cortesemente invitati ad affidare i propri figli al personale incaricato secondo le disposizioni ricevute. Per ragioni logistiche invitiamo i genitori a limitare la loro presenza nella scuola lo stretto necessario. I genitori non sono autorizzati ad entrare negli ambienti scolastici.

 

 

 

ORARIO DI USCITA

 

 

I cancelli della scuola vengono aperti dalle ore 15.30 alle ore 15.50, si chiede cortesemente ai Signori Genitori di voler rispettare gli orari. Dopo le 15.50 i bambini vengono affidati al personale del doposcuola (se presente) con una tariffa suppletiva.

 

Per particolari necessità viene prevista una possibilità di uscita dalle ore 13.00 alle ore 13.15; i genitori che occasionalmente intendono avvalersi di questa possibilità, sono pregati di avvisare preventivamente le insegnanti.

 

 

 

RETTA

 

La quota unica comprensiva di mensa e materiale didattico, è pari per l’anno scolastico 2019/2020 a € 180,00 (centottanta/00) mensili per il primo figlio frequentante la scuola, € 170,00 (centosettanta/00) mensili per ogni figlio successivo frequentante la scuola in contemporanea.

 

La retta dovrà essere versata entro il 15 di ogni mese sul c/c 120134 intestato a PARROCCHIA SANT’ANTONIO ABATE SCUOLA MATERNA MARIA IMMACOLATA, aperto BANCA PROSSIMA-AG. DI MILANO, IBAN IT74F 0306909606100000120134.

 

Un’ insegnante sarà, comunque, a disposizione per il ritiro delle rette ogni 2° mercoledì del mese dalle ore 9.00 alle ore 9.30.

 

Si rammenta ai Signori Genitori che l’iscrizione alla scuola comporta l’impegno al pagamento della retta, e che la stessa dovrà essere versata anche in caso di assenza del bambino, o di ritiro dello stesso. La quota d’iscrizione è di € 50,00; tale quota dovrà essere pagata ogni anno scolastico. Il pagamento potrà essere effettuato direttamente a scuola, alla coordinatrice, oppure tramite bonifico (in tal caso si dovrà consegnare la ricevuta alla coordinatrice).

 

 

 

INDUMENTI

 

E’ obbligatorio l’uso del grembiulino; la scuola dispone di grembiuli con logo della scuola (arancione per le femmine e verde per i maschi) al costo di 25 € cadauno. Dovranno essere contrassegnati con nome e cognome del bambino a cura del genitore.

 

Si raccomanda ai Signori Genitori di vestire i bambini in modo che gli stessi possano essere stimolati all’autosufficienza, evitando quindi indumenti con bretelle o chiusure particolarmente complicate e scarpe con le stringhe.

 

È indispensabile che ogni bambino abbia indumenti di ricambio (mutandine, pantaloni, maglietta) adeguati alla stagione.

 

Ogni bambino deve essere fornito di un paio di pantofoline, una bavaglia con elastico con il suo porta bavaglia, un asciugamano con asola.

 

Tutti gli effetti personali dei bambini dovranno essere dotati di contrassegno, quest’ultimo sarà fornito dalla scuola.

 

 

NANNA

 

Per il momento della nanna, dedicato ai bambini piccoli, i genitori dovranno portare a scuola un set completo da lettino (lenzuolo con angoli e lenzuolo sopra/copertina) adeguato alla stagione. Tutto dovrà essere contrassegnato con nome e cognome del bambino; il set per la nanna andrà portato a scuola al lunedì e verrà riconsegnato al venerdì,ogni 15 giorni.
Per questo delicato momento si consiglia di portare a scuola il ciuccio (con porta ciuccio) o un oggetto transizionale (gioco, peluche, copertina, …) anch’essi contrassegnati con nome e cognome del bambino.

 

 

 

LABORATORI

 

La nostra scuola propone ai genitori dei laboratori gestiti da personale esterno qualificato: il laboratorio di psicomotricità e il laboratorio d’inglese.
Il laboratorio di psicomotricità è a carico della famiglia, dura da ottobre a maggio, e costa € 70,00 annui.
Il laboratorio d’inglese è un corso curricolare di 30 ore. Il costo del corso è totalmente a carico della scuola; il metodo adottato Hocus & Lotus prevede il coinvolgimento della famiglia nel progetto che comporta obbligatoriamente l’acquisto di un kit dal costo di € 73,00 per il primo anno (maglietta e borsetta, peluche, dvd, cd, 6 libretti) e di € 49,00 per il secondo e terzo anno (dvd, cd, 6 libretti) che andranno pagati entro il 10 settembre. La nostra scuola fa parte delle School of Excellence per l’insegnamento delle lingue e i bambini apprendono la lingua inglese attraverso un metodo certificato, elaborato dalla professoressa Taeschner dell’Università Sapienza di Roma.

 

 

 

SERVIZIO MENSA

 

Il pranzo è uguale per tutti, e conforme al menù esposto, prescritto dall’A.S.L.

 

Diete mediche particolari dovranno essere concordate con la direzione, secondo il protocollo stabilito dall’A.S.L. Le diete speciali, anche con apporto di ingredienti da parte della famiglia, non comportano nè un aumento nè una diminuzione di retta.

 

 

 

INSEGNANTI

 

Gli orari di ricevimento delle singole insegnanti saranno esposti nell’atrio. Vengono, inoltre, previsti due colloqui generali durante l’anno scolastico.

 

La coordinatrice didattica sarà a disposizione, per qualsiasi informazione o esigenza dei genitori, il martedì e il giovedì pomeriggio (dalle ore 14.00 alle ore 15.00), previo appuntamento.

 

 

 

ASSEMBLEE E CONSIGLI DI INTERCLASSE

 

 

I Genitori saranno convocati in assemblea all’inizio dell’anno scolastico per la presentazione del programma e la nomina dei rappresentanti di classe, e alla fine dell’anno per condividere i progetti realizzati.
Il consiglio d’interclasse, composto dalla coordinatrice, dalle insegnanti e dai rappresentanti di sezione, si riunisce generalmente due volte l’anno oppure può essere convocato in forma straordinaria per particolari esigenze.

 

 

 

DIVIETI

 

 

Per ragioni organizzative si raccomanda ai Signori Genitori all’uscita dei bambini di non sostare e giocare nel giardino e nel salone della scuola.

 

Si raccomanda ai Signori Genitori di evitare di consegnare ai bambini merende, caramelle o dolci di qualsiasi genere (per particolari esigenze mediche si prenda contatto con la direzione).

 

Per esigenze didattico educative è vietato introdurre nella scuola giochi di qualsiasi genere o lasciare gli stessi negli armadietti.

 

Rammentiamo ai Signori Genitori che il personale della scuola NON PUO’ somministrare ai bambini farmaci di nessun tipo, compresi farmaci omeopatici, tisane o caramelle balsamiche. Il Ministro dell’Istruzione e il Ministro della Salute hanno emanato un documento in data 25/11/2005 che contiene le linee giuda per la somministrazione di farmaci ad alunni con particolari necessità, per favorirne l’inserimento all’interno della scuola. Tali complesse procedure destinate ai bambini con particolari patologie devono essere attivate in fase d’iscrizione dell’alunno alla scuola.

 

 

 

MALATTIA

 

In caso di assenza, si chiede cortesemente, per ragioni tecnico-organizzative, di voler comunicare telefonicamente l’assenza alla scuola, entro l’orario d’ingresso (9.00-9.30).

 

 

 

AVVISI

 

Le comunicazioni delle insegnanti vengono esposte in bacheca, si chiede cortesemente di prenderne visione.